COMPONENTS & SOLUTIONS FOR FLUID HANDLING

DESCRIZIONE PRODOTTO

La MTM470 è il primo sistema al mondo di tenuta meccanica per asse elica con controllo elettronico di funzionamento.
Basata sulla meccanica della MTM400, unisce alle già note rivoluzioni meccaniche il primo sistema, gestito da un software, che permette di monitorare, sui monitor di comando o direttamente in sala motori, lo stato di funzionamento delle tenute meccaniche in tempo reale.
I 7 sensori inseriti nella MTM470 controllano, registrano ed analizzano rispettivamente: vibrazioni radiali e assiali, temperatura del fluido di raffreddamento, pressione del fluido di raffreddamento, temperatura delle facce di strisciamento, velocità in giri al minuto e usura, ovvero il grado di deterioramento delle facce di scivolo.
Il software, registra tutti questi valori e li trasmette in vari linguaggi (CAN BUS, CAN OPEN, TCP/IP) ai monitor di comando in cui l’operatore può visualizzarli con diversi gradi di istruzione (campo verde, in cui le condizioni sono dentro i limiti stabiliti da Microtem, campo giallo in cui i valori rilevati entrano nella soglia di allerta e campo rosso, quando i valori rilevati generano un allarme di funzionamento indicando che si deve verificare immediatamente lo stato di funzionamento per non incorrere in avarie).
Tutti questi dati oltre alla trasmissione e alla visualizzazione vengono elaborati da un processore di ultima generazione in cui lavora un algoritmo di nostra ideazione che, come ultimo dato trasmesso, mostra le ore di moto che può ancora compiere la tenuta meccanica considerando le condizioni attuali. L’operatore può intervenire sullo stato di monitoraggio della tenuta impostando la visualizzazione del “lifetime” della MTM470 secondo l’ultima ora di funzionamento, le ultime 12 ore di funzionamento, l’ultimo giorno di funzionamento oppure gli ultimi 7 giorni di funzionamento. Il tempo di moto residuo è un valore in constante aggiornamento che non determina il termine ultimo di funzionamento ma valuta le condizioni di esercizio, segnala l’avvicinarsi alla zona di “possible failure”.
La centralina di acquisizione, cuore di questo progetto, è stata appositamente studiata per poter compiere questo servizio. È in grado infatti di gestire una moltitudine di sensori (oltre a quelli della tenuta meccanica) collegati per esempio al motore (controllo temperature, vibrazioni, ecc.) o più in generale alla linea di propulsione. E’ in grado di poter diventare il cervello dell’imbarcazione acquisendo comandi e valutando a priori se esistono le condizioni per poterli eseguire. Questo sistema elettronico è in grado di gestire oltre alla sensoristica anche webcam o altri accessori per il completamento delle informazioni. Trasmette secondo tutti i protocolli e linguaggi, via gsm, via satellite, via bluetooth, wifi offrendo la possibilità di gestire in remoto le informazioni di funzionamento. La MTM470 è stata progettata e realizzata per fornire uno strumento che da un lato eviti di incappare in avarie e da un altro aiuti nella gestione delle risorse di chi possiede una flotta di imbarcazioni.
Grazie infatti all’analisi a medio e lungo termine si possono determinare quali siano le anomalie più frequenti, quali siano le configurazioni migliori e su quante imbarcazioni e dopo quante ore di funzionamento si è dovuti intervenire per riparare ad un guasto.
Da oggi la gestione delle unità navali non sarà mai stata così semplice.

Limiti d'impiego:

D= 50 – 500mm
P1= 2.5 bar
T= -40 a + 400°C
V= 30 m/s.
Movimento assiale + / - 2.0 mm
Movimento radiale + / - 3.0 mm
Movimento angolare 2°

Materiale parti elastometriche:

FKM
EPDM
NBR
NEOPRENE

Materiale facce di contatto standard:

Carburo di silicio
Carburo di tungsteno
Grafite antimonio
Grafite resina
AISI 316
Duplex
Hastelloy
Inconel

Componenti Prodotto

1. Stationary holder
2. Rotary holder
3. Centering sleeve
4. Stationary ring
5. Rotary ring
6. O-ring flange
7. O-ring
8. O-ring
9. O-ring
10. O-ring
11. O-ring
12. O-ring
13. O-ring
14. Watershield holder
16. Extraction hole

17. Pneumatic sealing ring
18. Watershield cover
21. Vent hole
22. Screw
23. Screw
27. Compression ring
28. O-ring
29. O-ring
30. Liquid seal adapter
32. O-ring
33. Grub screw
34. Cap
35. Cap
37. Screw

CONFIGURATORE ON LINE

CERCHI UN PRODOTTO SPECIFICO?
Cerca la tua tenuta meccanica utilizzando
l’apposito configuratore di Microtem
RICERCA PRODOTTO

Revisioni
tenute meccaniche

Scopri di più

Powered by DIGISIDE